Itinerari trentini

In piazza o sulla neve: tante idee per il Capodanno in Trentino

22
dic, 2017

Copertina

Vi hanno già chiesto cosa farete a Capodanno? Se la domanda vi mette ansia perché, nonostante manchi una settimana, non vi siete ancora organizzati, la risposta la potete trovare in Trentino. Anche per la notte di San Silvestro il territorio offre innumerevoli possibilità di divertimento, di relax e di avventura. Volete qualche idea dell'ultimo minuto? Eccole!

Mezzanotte magica sul lago

A Riva del Garda, come sempre, tutto ruota intorno al lago. La notte più lunga dell'anno sarà illuminata da fuochi d'artificio che si rifletteranno nello specchio d'acqua, mentre al Palameeting tornerà l'evento “Hop!” all’insegna della musica elettronica, per il divertimento dei più giovani. E la festa continuerà il giorno dopo, per i più temerari, con il tradizionale bagno del 1°gennaio. Ci si trova in piazza III novembre, verso mezzogiorno, tutti pronti a tuffarsi.

Feste in piazza

A Trento l'appuntamento per la sera del 31 dicembre è in piazza Duomo, a partire dalle 23, con il concerto della Divina Band in cui coreografie e costumi faranno da contorno ad una elettrizzante scaletta di hit del passato tra Madonna, Village People e Bee Gees. A Levico potrete assistere alla tradizionale fiaccolata dei Quartieri, al tradizionale processo teatrale di Fine Anno e al rito di “Brusar la vecia” (durante il quale una strega di pezza, simbolo delle cose brutte dell'anno passato, viene fatta bruciare in un falò) e allo spettacolo pirotecnico finale. L'ultima notte dell'anno si scende in piazza anche a Madonna di Campiglio tra musica e brindisi, a Rovereto tra i mercatini, il grande albero, food truck, musica e i fuochi al castello, a San Martino di Castrozza con dj set e a Canazei con il New Year’s Eve Party all'aperto presso il padiglione al parco. A Moena si farà festa invece all'interno del Teatro Navalge che si trasformerà per l'occasione in una grande sala da ballo con musica dal vivo e dj set.

Sulle piste

Gli impianti delle funivie Lagorai Passo Brocon saranno aperti fino a notte fonda con possibilità per le famiglie di fare il cenone in uno chalet del comprensorio. Anche in Val di Non si saluta il nuovo anno sulla neve con una grande festa sulle piste della Predaia dedicata ai 18-35enni: gli ingredienti saranno cenone, dj set, slittini con cui divertirsi tutta la notte, piste colorate e illuminate, fiaccolata con bevande calde e vin brulé attorno al falò, escursioni in motoslitta, fuochi d’artificio. Non perdetevi poi, intorno alle 18 del 1° gennaio la tradizionale e coreografica fiaccolata dei maestri di sci di Madonna di Campiglio e dei loro allievi lungo il Canalone Miramonti: un evento accompagnato da dj set a cui seguirà la romantica discesa delle dame e dei cavalieri della Corte Asburgica con la coppia imperiale Sissi e Francesco Giuseppe.

La Notte d’oro del Benessere

Per trascorrere anche l'ultima notte dell'anno in relax e facendosi coccolare, il posto giusto è QC Terme Dolomiti a Pozza di Fassa che offre uno speciale pacchetto per la sera del 31 dicembre con ingresso al centro senza limite di tempo, dalle 19 all’1.30, cena a buffet, brindisi di mezzanotte in vasca, musica e spettacoli.

1° Gennaio in concerto

Per dare il benvenuto al nuovo anno non c'è niente di meglio che un concerto. Il 1° gennaio potrete assistere all'esibizione dell'Orchestra delle Alpi di Rovereto, alle 17 al casinò di Arco, mentre a Levico Terme, al Parco secolare degli Asburgo, si terrà alle 14 il Gran ballo di Corte e il concerto di Capodanno per tornare indietro nel tempo e ballare il valzer con un membro della famiglia asburgica.

1

2

3

Articoli recenti

In piazza o sulla neve: tante idee per il Capodanno in Trentino
In piazza o sulla neve: tante idee per il Capodanno in Trentino

Vi hanno già chiesto cosa farete a Capodanno? Se la domanda vi mette ansia perché, nonostante manchi una settimana, non

3 idee per il ponte dell’Immacolata in Trentino
3 idee per il ponte dell’Immacolata in Trentino

Dicembre è generoso e ci regala dei lunghi fine settimana: l’Immacolata cade di venerdì e se sei milanese, sei ancora

Disintossicarsi con la natura
Disintossicarsi con la natura

Orari da rispettare, responsabilità lavorative, lo smog della città: tutto questo ci provoca stress e un certo malessere psico-fisico. È

Negrotino: “Mangia e bevi” dal Trentino alla Puglia
Negrotino: “Mangia e bevi” dal Trentino alla Puglia

Cosa succede se chiedi a un barman pugliese di ideare un drink con un vino trentino? Succede che nasce un

Don Trentito, un argentino tra le montagne
Don Trentito, un argentino tra le montagne

Un cocktail che parla soprattutto di Trentino, ma anche un po' di Sudamerica e di Venezia. Il suo creatore è

Bilancio di esercizio 2016/2017. Fatturato in crescita
Bilancio di esercizio 2016/2017. Fatturato in crescita

Fatturato in crescita e remunerazione in aumento per i soci, il bilancio d’esercizio Cavit 2016/2017 si conferma solido L’assemblea annuale